SestoToday

“Esperienza con i Rom a Sesto Fiorentino”

Un documento dove sono raccolti quasi 10 anni di attività del gruppo di volontari Mosaico al Margine

A Sesto Fiorentino, a due passi dal Polo Scientifico, esiste un campo nomadi da oltre 20 anni. In tutti questi anni e più precisamente dal 2004 si è costituito un gruppo di persone “ Mosaico al Margine” che aiutano o come scrivono nel loro piccolo reportage “ accompagnano le persone e le famiglie rom in maniera totalmente gratuita”.

Accompagnamento dei percorsi alla maternità, le visite mediche, il supporto alle azioni operate dal Comune, accompagnamento alla scuola. Queste sono le principali attività del gruppo che all'inizio era nato attorno ad un piccola comunità di frati francescani che vivevano la vita del campo. Poi quando i frati sono stati trasferiti, il gruppo ha continuato nelle attività iniziate.

Ecco arrivati a quasi dieci anni di attività, tutti i componenti hanno deciso di mettere su carta la loro esperienza al campo nomadi di Sesto Fiorentino.

“Abbiamo cambiato opinione sulla costruzione del nuovo campo nomadi – spiega Piero Bosi un volontario del gruppo -perchè questa soluzione non avrebbe risolto il problema dell'integrazione. Siamo felici che anche il comune abbia cambiato idea, anche se per altri motivi e se una parte dei soldi che dovevano essere investiti nel nuovo campo fosse destinata ad altri interventi per il campo non sarebbe male”.

Un aspetto che preoccupa particolarmente i volontari è il fatto che la frequenza scolastica del campo nomadi è bassissima e che non bastano visite una tantum, ma che ci vorrebbe un progetto più importante dove le famiglie del campo fossero coinvolte direttamente.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le espressioni che solo un vero fiorentino riesce a capire

  • 10 modi di dire fiorentini che dovresti conoscere

  • 15 Ghost-Town della Toscana che dovreste visitare

  • I veri nomi fiorentini e toscani

  • La vera ricetta della cecina

  • Come cucinare il lampredotto alla fiorentina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FirenzeToday è in caricamento