SestoToday

Sesto Fiorentino, volontari minacciati con una spranga durante un soccorso

Le minacce per la squadra della Pubblica Assistenza di Sesto durante la notte tra sabato e domenica. Il fatto è avvenuto durante il soccorso a una persona ferita tra i comuni di Firenze e Sesto

Volontari ambulanza

Paura nella notte tra sabato e domenica per i volontari della Croce Viola di Sesto Fiorentino, che sono stati vittime di un tentativo di aggressione durante un servizio di emergenza.

Intervenuti, riporta una nota dell’associazione, al confine tra i comuni di Sesto Fiorentino e Firenze la squadra ha  soccorso un ferito in strada poco dopo le 5 del mattino. Durante l'intervento, mentre l'ambulanza era pronta a ripartire, è spuntata un'altra persona che ha minacciato la squadra brandendo una spranga di ferro. I volontari hanno immediatamente segnalato il fatto alle forze dell'ordine, prima di ripartire alla volta del Pronto Soccorso.

“Un fatto molto grave – commentano il presidente della Croce Viola Alessandro Iasiello e il coordinatore  dei  servizi  Vander  Savoia  –  che  merita  di  essere  condannato  con  fermezza soprattutto  se  consideriamo  che  tali  minacce  sono  state  rivolte  a  persone  che  mettono gratuitamente il loro tempo a disposizione per soccorrere gli altri. La nostra squadra, che in questo caso era composta dall'autista e da tre ragazzi poco più che ventenni, ha comunque agito con grande professionalità, senza farsi prendere dal panico, portando a termine il servizio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fratelli morti in hotel, l'autopsia: arresto cardiorespiratorio da intossicazione di stupefacenti

  • Stazione di Rifredi: ragazza muore investita dal treno / FOTO

  • Paura all'aeroporto di Peretola: tenta di disarmare militare dell'Esercito

  • Vedere Richard Gere a Firenze: ecco come fare 

  • Carceri: sesso per i detenuti, chiesto intervento della Regione  

  • Fiorentina, Nardella: “Nuovo stadio a Campi? Mi opporrò con tutte le forze”

Torna su
FirenzeToday è in caricamento