SestoToday

Ginori, il sindaco Gianassi scrive al ministro per accelerare sulla cassa integrazione

La situazione rischia di avere risvolti gravi per quella parte di lavoratori non riassorbiti dalla nuova proprietà. Una ventina in tutto tra quelli che hanno accettato il pensionamento e la mobilità volontaria

Il sindaco di Sesto Fiorentino Gianni Gianassi scrive al ministro delle politiche sociali Enrico Giovannini, per sollecitare l'emanazione del decreto necessario per erogare la cassa integrazione ai lavoratori della Ginori.

“La cassa integrazione – spiega Bernardo Marasco Filctem CGIL Firenze – è stata chiesta il 6 gennaio 2013, su cui c'è l'anticipo di FidiToscana fino al mese di giugno. Ora la situazione è complessa perchè le persone che sono in carico ancora la fallimento della Richard Ginori 1735, a luglio potrebbero trovarsi senza un'entrata”.

Stessa spiegazione è stata data dal primo cittadino di Sesto nella missiva inviata al ministro. "Con il venire meno, a fine giugno scorso, dell'anticipazione garantita da Fidi Toscana – si legge nella lettera - tale situazione, già assai preoccupante per tutti i dipendenti dell'azienda, rischia di avere risvolti immediati ed assai gravi, in particolar modo, per quella parte di lavoratori non riassorbiti dalla nuova proprieta' e che attualmente non beneficiano di una nuova collocazione lavorativa i quali, qualora i soldi della cassa integrazione non vengano erogati, rischiano di trovarsi senza alcun salario e, pertanto, senza alcuna fonte continuativa di reddito".

Una situazione che ha bisogno di uno sblocco urgente e che però dipende “interamente dal ministero – continua Marasco – visto che il ministero ci mette mesi per analizzare le richieste”. I lavoratori che non sono stati riassorbiti sarebbero una ventina tutti tra i volontari ed i pensionabili.

"Questo ritardo - ha aggiunto Gianassi nella lettera - desta comprensibile e profonda preoccupazione tanto fra i lavoratori e le organizzazioni sindacali quanto fra le istituzioni e tutti quanti abbiano a cuore i diritti ed il futuro dei lavoratori di Richard Ginori 1735 spa".

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Cosa fare per San Lorenzo a Firenze e dintorni

I più letti della settimana

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

Torna su
FirenzeToday è in caricamento