SestoToday

Sesto Fiorentino, coma farmacologico per lo scooterista caduto domenica

I soccorsi sono arrivati tempestivamente, ma le condizioni dell'uomo sono sembrate subito gravi. Sembra che il 47 anni di Sesto Fiorentino sia stato colto da un malore

Caduto da solo domenica scorsa, le condizioni di uno scooterista di 47 anni di Sesto Fiorentino si aggravano, sembra che sia in coma farmacologico anche se già al suo arrivo all'ospedale la situazione si presentava molto complessa.

Sul luogo dell'incidente sono arrivati subito i soccorsi e e gli agenti di polizia municipale. Secondo i primi risultati lo scooterista sarebbe caduto a causa forse di un malore, che lo ha colpito prima di perdere il controllo del suo motociclo mentre percorreva la strada in direzione Vallemonte andando a sbattere contro il cordolo prima di finire a terra.

Subito dopo la caduta alcuni automobilisti si sono fermati ed hanno chiamato il 118. A causa della gravità dell'incidente, gli agenti di polizia municipale hanno dovuto deviare il traffico su via 1 maggio per consentire ai soccorsi di prestare le prime cure allo scooterista. La circolazione è stata riattivata dopo aver fatto i primi rilievi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni: Firenze oggi al voto per eleggere il sindaco

  • Cronaca

    Autostrada A1: chiusa l'entrata della stazione 'Calenzano'

  • Sport

    Fiorentina, bomba del New York Times: "Commisso vicino all'acquisto del club"

  • Cronaca

    Pontassieve: bucava le ruote delle auto in centro, identificato

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

  • Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Maremma se l’è altissimo! I fiorentini si sono svegliati con lo sguardo rivolto al cielo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento