SestoToday

Maltempo, troppa pioggia a Sesto: rimandata la rievocazione medievale

Prossima data il 13 ottobre. Oltre al corteo ci saranno il mercatino medievale e le degustazioni di piatti ispirati alla cucina dell'epoca

La rievocazione storica conclusiva del “Il Medioevo alle porte di Firenze” che doveva trasformare Sesto Fiorentino in un vecchio borgo medioevale è stata rinviata per il maltempo che da giorni imperversa sulle nostre zone. La manifestazione, giunta alla sua IV edizione coinvolge i comuni di Sesto Fiorentino, Calenzano, Vaglia, Signa, Lastra a Signa e Scandicci con un ricco calendario di eventi in programma da giugno ad ottobre ed ha l’obiettivo di valorizzare il diffuso patrimonio architettonico medioevale locale.

Dalla Pro loco di Sesto Fiorentino, fanno sapere che probabilmente il corteo storico e la rievocazione si svolgeranno domenica 13 ottobre, sempre valutando le condizioni meteorologiche.

"Si tratta di un evento che come ogni anno coinvolge molte componenti della città - ha spiegato il presidente della Pro loco Alessandro Baldi - e che ha un grande impatto sul centro cittadino, proponendo iniziative sia culturali, di approfondimento storico, che di svago sul territorio”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La festa finale dovrebbe svolgersi domenica prossima, dalle 15.30 alle 20, coinvolgendo il centro storico che si trasformerà in un luogo di tradizioni, arti e mestieri dell’età di mezzo. Assieme al corteo dovrebbe essere realizzato anche il mercatino medievale, le degustazioni di piatti ispirati alla cucina dell'epoca, l’accampamento medievale, l’esposizione di macchine da assedio e i laboratori per ragazzi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Coronavirus: 9 nuovi casi, focolaio a Impruneta

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento