SestoToday

Secondo No della Conferenza dei Servizi al progetto di edilizia residenziale a Doccia

Il comitato chiede le dimissioni del sindaco e della giunta comunale per l'ennesimo diniego al progetto

“Nuovo no della Conferenza dei Servizi alla costruzione di edilizia residenziale al posto del parcheggio pubblico a Doccia” è quanto dichiara il Comitato Salviamo il parcheggio pubblico di viale XX Settembre.

Il nuovo stop, sarebbe arrivato dopo la riunione di lunedì scorso, a cui hanno partecipato, Regione Toscana, Provincia di Firenze e Soprintendenza per i beni architettonici e paesaggistici delle provincie di Firenze, Prato e Pistoia e Comune di Sesto Fiorentino.

Questo nuovo intoppo arriva dopo che la stessa Conferenza dei Servizi in data 10 ottobre aveva rimandato al mittente il 'nuovo' progetto per la realizzazione di un condominio di 33 appartamenti sul parcheggio pubblico di viale XX settembre.

Il fatto più eclatante è che la Conferenza non ha fissato nessuna nuova data, non ha dato nessun nuovo termine, ma rimane in attesa di ricevere un nuovo progetto compatibile con il vincolo paesaggistico-ambientale e con l'intero progetto del recupero dell'ex manifattura.

“E' la seconda bocciatura del progetto – scrive il Comitato in una nota stampa - il Sindaco e l'amministrazione comunale non hanno fatto i compiti a casa e non sono riusciti a superare l'esame di riparazione”.

Una bocciatura, che farà parlare molto a Sesto, poiché non era mai successo nelle precedenti amministrazioni.

Da parte del Comitato, come è sempre accaduto, si auspica un serio e approfondito confronto, perché convinto che soltanto un confronto sereno potrà “garantire il rispetto della disciplina legislativa sull'utilizzo dei beni pubblici, la tutela del paesaggio e la salvaguardia dell'ambiente”.

Una questione che è stata portata in consiglio comunale anche ieri, ed a cui l'amministrazione comunale e l'assessore competente non hanno risposto, adducendo la motivazione del segreto di ufficio per via del procedimento ancora in corso.

Il Comitato da parte sua ha richiesto le dimissioni dell'intero governo comunale, visto l'ennesima bocciatura del progetto.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tentati furti in casa: attenti alle fascette di plastica 

  • Giornata mondiale della pizza: ecco le pizzerie da provare a Firenze

  • Palazzo Vecchio: nuovi concorsi per posti di lavoro a tempo indeterminato in Comune

  • Gavinana: senzatetto morta nei giardini / FOTO

  • Mette in scena il suo funerale con tanto di carro d'epoca e corteo funebre

  • Incidente a Novoli: traffico bloccato / FOTO 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento