SestoToday

Sesto Fiorentino, alla Pescetti lezioni in 3D

Prima il diario, poi il tablet adesso lo schermo 3D e a dicembre la stampante tridimensionale

Dopo il diario, il registro ed il tablet, alla Scuola media Pescetti arriva anche uno schermo 3D che sarà utilizzato per fare lezioni e abbinare alla tradizionale didattica anche il tridimensionale.

E' solo un altro step del progetto Officina 3D che questa mattina ha visto la presentazione ufficiale, alla presenza dell'assessore all'istruzione Sara Martini, della preside Anna Bergamo. Il progetto coinvolge tutti e 562 studenti dell'istituto.

L'innovazione degli strumenti didattici, però non si ferma qui perchè a dicembre arriverà anche una stampante 3D in modo che tutto quello che verrà visto potrà essere anche realizzato.

Il progetto è stato realizzato dalla scuola, ma hanno partecipato attivamente anche i genitori alla ricerca dei fondi organizzando eventi ed iniziative. L'assessore Martini ha sottolineato l'importanza della partecipazione alla vita scolastica e che la collaborazione tra famiglia e scuola è fondamentale.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Politica

    Renzi furioso querela tutti: da Piero Pelù a Marco Travaglio

  • Incidenti stradali

    A1: camion in fiamme, disagi al traffico lungo la Direttissima

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni amministrative, Nardella: “La Lega è una forza aggressiva” / FOTO

  • Cronaca

    Treni in ritardo e cancellati: guasto sulla linea di Empoli

I più letti della settimana

  • Meningite: morta ragazza di 21 anni

  • Truffa dello specchietto: si rifiuta di dare soldi e viene accoltellato

  • Baita abusiva in un bosco: sanzioni per migliaia di euro

  • Treno Alta velocità investe gregge di pecore: ritardi

  • L’uomo della pioggia di Folon di nuovo a rischio

  • Bagno a Ripoli: donna trovata morta in casa

Torna su
FirenzeToday è in caricamento