SestoToday

Una nuova centrale termica per la scuola Pascoli

Approvato il progetto esecutivo nella giunta comunale. Assieme alla nuova centrale sarà realizzato anche un nuovo camminamento e saranno piantati due alberi

Una nuova centrale termica per la scuola primaria Giovanni Pascoli. E' stato approvato il progetto esecutivo nell'ultima giunta comunale. L'intervento, che avrà un costo totale di 80 mila euro, inizierà con la totale demolizione del vecchio corpo di fabbrica adibito a centrale e la successiva ricostruzione del nuovo impianto.

La nuova centrale sarà realizzata vicino all'attuale aula di informatica, lateralmente alla parete nord-est dell'edificio.

Le pareti esterne avranno finitura ad intonaco e saranno tinteggiate color bianco crema, mentre gli infissi esterni in alluminio avranno colore e caratteristiche simili a quelli del fabbricato di ampliamento. L'edificio avrà come copertura un doppio strato di guaina impermeabilizzante.

Nella relazione tecnica è previsto anche la modifica del marciapiede esterno in corrispondenza del nuovo edificio che verrà realizzato mediante la demolizione del muro di contenimento il giardino, la rimozione ed il nuovo posizionamento di 2 alberi di ulivo. Sarà realizzato anche un nuovo camminamento perimetralmente alla nuova centrale termica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sarà demolita, anche, la scala sul retro della centrale termica e la chiusura del marciapiede posteriore con la realizzazione di una nuova muratura simile a quella esistente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colossale truffa nel mondo del vino: Brunello e Champagne falsi

  • Tragedia in centro: muore a 28 anni in un incidente stradale / FOTO

  • Incidente a Bagno a Ripoli: muore 38enne fiorentino 

  • Cosa fare questo fine settimana a Firenze

  • Bancarotte a "catena" nei ristoranti: arrestati imprenditori 

  • Il caso Palamara avvelena Firenze: giudice si prepensiona e accusa la presidente del Tribunale

Torna su
FirenzeToday è in caricamento