SestoToday

Scandicci, orientamento musicale per i ragazzi

Il 25 ed il 26 di settembre dalle 17,00 alle 19,30 alla Scuola di Musica di Scandicci per scoprire qual'è lo strumento più adatto

Due giornate di orientamento musicale alla Scuola di Musica di Scandicci giovedì 25 e venerdì 26 settembre dalle 17 alle 19,30. Un'occasione unica per i bambini ed i ragazzi dai 6 ai 13 anni di provare, conoscere la musica e capire quale strumento è quello giusto. Pianoforte, violino, violoncello, chitarra classica, chitarra elettrica, arpa, clarinetto, flauto, tromba e per finire batteria. Una due giorni gratuita ed a numero chiuso tenuta dai professori di musica della scuola e dell'Accademia Musicale di Firenze. Durante gli incontri i bambini saranno introdotti alla conoscenza degli strumenti musicali, sperimentandoli anche in prima persona. Per iscriversi occorre compilare il modulo apposito reperibile presso la Segreteria della Scuola, entro mercoledì 24 settembre, in orario 15-20. Informazioni e iscrizioni (fino ad esaurimento posti) presso la segreteria della Scuola di Musica di Scandicci in orario 15-20, 055.755499, scuolamusica@scandiccicultura.it .

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni: Firenze oggi al voto per eleggere il sindaco

  • Cronaca

    Ispettore di polizia salva un giovane in fuga che si era tuffato nell'Arno

  • Cronaca

    Autostrada A1: chiusa l'entrata della stazione 'Calenzano'

  • Sport

    Fiorentina, bomba del New York Times: "Commisso vicino all'acquisto del club"

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

  • Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Maremma se l’è altissimo! I fiorentini si sono svegliati con lo sguardo rivolto al cielo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento