SestoToday

Sesto Fiorentino, i dipendenti comunali si tassano per la biblioteca di una scuola Saharawi

Sono stati raccolti 615 euro e consegnati al Sindaco Giannassi che in questi giorni è laggiù, prima della partenza

Una raccolta di fondi per aiutare una scuola Saharawi. E' successo a Sesto Fiorentino, dove nei giorni scorsi al consueto ritrovo per gli auguri natalizi i dipendenti comunali si sono autotassati raccogliendo 615 euro da devolvere a favore di progetti di aiuto per la popolazione Saharawi.

La somma è stata consegnata ieri dal sindaco Gianni Gianassi direttamente alla signora Sallen Bua, direttrice della scuola Madrid della cittadina di Auserd, all’interno dei territori occupati.

I soldi raccolti saranno utilizzati per allestire una biblioteca all’interno dell’istituto scolastico che ospita attualmente ben 1300 alunni elementari.

Una folta delegazione, di amministratori e attivisti provenienti da Sesto Fiorentino, guidata dal sindaco Gianassi si trova in questi giorni nei territori Saharawi insieme ai rappresentanti della Lilly Italia per consegnare il primo quantitativo di insuline donate dalla multinazionale farmaceutica nell’ambito del progetto di cooperazione lanciato nei giorni scorsi. 

Potrebbe interessarti

  • L'Enigma del Mostro di Firenze in tv

  • Le mostre da non perdere quest'estate a Firenze

  • Tea tree oil, gli usi per la cura del corpo e della casa

  • Permesso temporaneo per entrare nell'area ZTL

I più letti della settimana

  • Ragazza muore travolta dal treno 

  • Tragedia per un fiorentino in vacanza: muore in mare

  • Muore nell'ex ospedale in malora: "Una tragedia annunciata"

  • Outlet di Barberino del Mugello, cambia la proprietà

  • Sesso a pagamento: si cresce poco, cala il prezzo delle escort

  • Da Renzi a Carlo Conti: tutti pazzi per Face App, il trucco per invecchiare

Torna su
FirenzeToday è in caricamento