SestoToday

Sesto Fiorentino, al via la presentazione delle domande per i buoni scuola

La domanda, firmata da un genitore dovrà essere consegnata entro il 25 settembre all’ufficio servizio scolastico

Al via la presentazione delle domande per i buoni scuola per gli istituti dell’infanzia paritari o privati convenzionati con il Comune. Questa misura è una parziale copertura delle spese sostenute dalle famiglie.

Al bando possono partecipare tutti i cittadini residenti in un comune della Toscana, genitori o tutori di bambini dai 3 ai 6 anni, che non beneficiano di altri rimborsi o sovvenzioni e abbiano un ISEE  familiare riferito al 2013 non superiore a 30.000 euro

“I buoni scuola– ha detto l’assessore alla Scuola, Sara Martini -  hanno un duplice obiettivo: aiutare le famiglie  a far fronte alle difficoltà economiche legate all'iscrizione dei figli e sostenere il sistema delle scuole paritarie del territorio comunale, che, con circa 260 bambini,  svolge una funzione preziosa”.

Lo domanda dovrà essere consegnata all’Ufficio Servizio Scolastico del Comune di Sesto Fiorentino entro il 25 settembre con una copia di un documento di identità.

Potrebbe interessarti

  • 10 idee per una gita fuori porta in Toscana per Ferragosto

  • Accadde oggi: il film Amici miei arriva al cinema

  • Le sagre di Ferragosto da non perdere

  • Cosa fare per San Lorenzo a Firenze e dintorni

I più letti della settimana

  • Bambino di 8 anni muore dopo una settimana di agonia

  • Lite per il parcheggio finisce nel sangue: muore residente a Sesto

  • Ondata di caldo: codice rosso oggi a Firenze

  • Ubriaco fa una nuotata in Arno poi cammina nudo in centro / FOTO

  • Tre ricette toscane per combattere il caldo estivo

  • Tramvia: tram e scooter viaggeranno insieme

Torna su
FirenzeToday è in caricamento