SestoToday

Sesto Fiorentino, approvato il Piano di Azione 2014-2016

Trasporto pubblico locale, sviluppo mobilità ciclabile, controllo circolazione e interventi sulla viabilità questi sono i principali provvedimenti contenuti nel piano. Tutte azioni mirate al miglioranto della qualità dell'aria

Approvato il piano di azione comunale 2014-2016 durante l'ultimo seduta del Consiglio Comunale si trata di un documento che è stato elaborato in collaborazione con tutti i comuni dell'area fiorentina per concordare azioni mirate al miglioramento della qualità dell'aria.

Trasporto pubblico locale, sviluppo mobilità ciclabile, controllo circolazione e interventi sulla viabilità questi sono i principali provvedimenti contenuti nel piano.

“I dati sulla qualità dell'aria delineano un trend in sostanziale miglioramento – ha detto nel suo intervento in Consiglio l’assessore all’Ambiente, Michela Di Matteo - Le principali fonti di inquinamento sono rappresentate dal traffico veicolare e, nel periodo invernale, dagli impianti di riscaldamento. Il coordinamento con i Comuni limitrofi diventa quanto mai strategico per raggiungere una maggiore efficacia di tutte le azioni messe in campo per il miglioramento della qualità dell’aria”.

Il piano mette grande attenzione alla riduzione del trasporto privato ed alla promozione di sistemi di mobilità alternativi. Per questo motivo l'amministrazione comunale sestese ha in programma il completamento delle piste ciclabili esistenti con i comuni limitrofi.

Assieme, invece, al Comune di Firenze, è stato presentato il progetto per il completamento del percorso che da via Pasolini e da via delle Due Case arriva a Novoli ed entro l’estate 2015 saranno realizzati i lavori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel piano è previsto anche azioni per la promozione del trasporto pubblico e per garantire una maggiore accessibilità da parte dell'utenza alla bigliettazione unica, il miglioramento degli standard del servizio di trasporto pubblico e la creazione di parcheggi scambiatori.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Firenze usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Fase 2, Rossi firma la nuova ordinanza: ecco il calendario delle riaperture in Toscana

  • Coronavirus, in Toscana 35 nuovi casi: il doppio rispetto a ieri. I decessi sono 5, di cui 4 nel Fiorentino

  • Femminicidio a Cuneo: fermato un ex militare fiorentino

  • Coronavirus Toscana: "La grande truffa delle sanificazioni"

  • Coronavirus: in Toscana positivo l'1%. Quattro su cinque sono asintomatici

  • Controlli a Fiesole: arrestato 24enne 

Torna su
FirenzeToday è in caricamento