SestoToday

Sesto Fiorentino, ancora incertezze sul futuro del Cartonificio

Ieri si è tenuto il tavolo regionale. Il Sindaco Biagiotti: "Siamo dalla parte dei lavoratori"

Il sindaco assieme ai lavoratori

Chiarezza sul futuro dei due siti produttivi della Pro Gest, Ondulati Giusti di Altopascio e Cartonificio Fiorentino di Sesto Fiorentino è quello che è venuto fuori del tavolo che si è tenuto ieri in Regione Toscana con l'assessore regionale al Lavoro Gianfranco Simoncini gli organizzazioni sindacali, i lavoratori e i due sindaci di Altopascio Maurizio Marchetti e di Sesto Fiorentino Sara Biagiotti. Unico grande assente la nuova proprietà la Pro-Gest che aveva già annunciato di non poter essere disponibile per l'incontro di ieri.

Tempi rapidi, piano industriale, salvaguardia occupazionale e continuità produttiva, questi gli argomenti di discussione su cui i sindacati non hanno intenzione di cedere.

Sembrava un crisi risolta a “tempo di record” come molti organi di stampa avevano scritto, ma poi, la scorsa settimana ancora la produzione bloccata, i lavoratori preoccupati dalla situazione e il presidio di fronte alla sede del Cartonificio in via Ludovico Ariosto a Sesto Fiorentino con la presenza del sindaco Biagiotti.

"Abbiamo chiesto un confronto urgente con la Pro Gest – ha spiegato il sindaco Biagiotti –. Siamo preoccupati e vogliamo capire le intenzioni e i progetti industriali per dare finalmente garanzie sia ai lavoratori sia a chi lavora nell’indotto, soprattutto ai piccoli fornitori che possono risentire pesantemente di questa situazione di incertezza. Continueremo a monitorare la situazione insieme alla Regione e saremo sempre accanto ai lavoratori”.

Una situazione che crea agitazione non solo per i lavoratori della due ditte ma anche per tutto l'indotto, tutte quelle piccole aziende che collaborano con queste due importanti realtà economiche.

"Le organizzazioni sindacali hanno espresso fortissima preoccupazione – ha detto Simoncini al termine dell'incontro – per gli scenari incerti che stanno emergendo per le due imprese che confermano di avere prospettive di mercato importanti e che devono continuare a svolgere una funzione rilevante per i territori interessati. Mi assumo l'impegno, d'intesa con le istituzioni locali, ad organizzare in tempi brevi un incontro con la proprietà attuale, la Pro Gest, per fare chiarezza sul futuro".

Fino a poco tempo, le due aziende appartenevano ad uno stesso gruppo proprietario, Poche settimane fa sono state cedute alla Fiera Srl per poi passare, dopo un solo mese, con due distinti affitti di ramo d'azienda, ancora da formalizzare, ad un grande gruppo dello stesso settore (cartario), la Pro Gest. Un'operazione che vede coinvolti circa 300 lavoratori.

Altopascio

Presidio davanti ai cancelli degli Ondulati Giusti con 8 ore di sciopero proclamato ieri al termini dell'assemblea dei lavoratori. Non solo la produzione bloccata, non solo nessuna certezza per il futuro, a questo si è aggiunto anche il mancato pagamento degli stipendi. Sulle cause dei ritardi nessuna riposta, ma solo le assicurazioni che i bonifici erano stati fatti.

Durante il presidio di questa mattina, però, i lavoratori e le organizzazioni sindacali hanno avuto la documentazione che i bonifici sono stati effettuati oggi. Durante l'incontro della Rsu e OO.SS con il uovo direttore di stabilimento indacato da Progest i sindacati hanno ottenuto una “dichiarazione scritta sulla volontà di riprendere immediatamente l'attività produttiva, facendo venire meno la minaccia di serrata,  e di dare seguito ad una gestione del personale che favorisse il pieno impiego, compatibilmente con il volume degli ordini e, in alternativa, gestire le persone al fine di non penalizzarne alcuni rispetto ad altri, nel caso in cui vi fosse la necessità di fermare temporaneamente alcune linee”.

I sindacati aspettano ora la data per l'avvio del confronto sindacale sugli affitti delle 2 aziende e il piano industriale e confidano che l'incontro arriverà a breve per fare chiarezza e riportare tranquillità.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Elezioni comunali 2019

    Elezioni: Firenze oggi al voto per eleggere il sindaco

  • Cronaca

    Autostrada A1: chiusa l'entrata della stazione 'Calenzano'

  • Sport

    Fiorentina, bomba del New York Times: "Commisso vicino all'acquisto del club"

  • Cronaca

    Pontassieve: bucava le ruote delle auto in centro, identificato

I più letti della settimana

  • Blitz dei Nas in ristorante giapponese: anomalie nell'abbattimento del pesce

  • Abbandona un gattino per strada: rintracciato e denunciato

  • Incidente a Campi Bisenzio, sbaglia marcia e sfonda la vetrata del supermercato / FOTO

  • Autostrada A1: auto in fiamme in galleria, tratto chiuso e poi riaperto. Lunghe code

  • Incidente raccordo Firenze - Siena: bus finisce nella scarpata, un morto

  • Maremma se l’è altissimo! I fiorentini si sono svegliati con lo sguardo rivolto al cielo

Torna su
FirenzeToday è in caricamento