SestoToday

Cartonificio di Sesto Fiorentino: fissato per il 3 novembre l'incontro con la proprietà

Ieri in consiglio comunale un ordine del giorno presentato dal sindaco e approvato all'unanimità

E' stato fissato per il 3 novembre l'incontro con la proprietà del Cartofinicio Fiorentino in viale Ariosto a Sesto Fiorentino. Dal Sindaco Biagiotti arriva la conferma dell'impegno a difesa degli oltre 100 lavoratori e a garantire una continuità occupazionale e produttiva dello stabilimento. E' quanto è stato previsto nell'ordine del giorno del consiglio comunale che si è tenuto ieri e che è stato approvato all'unanimità.

“Il prossimo incontro - spiega il sindaco Biagiotti - sarà l'occasione per chiedere alla proprietà rassicurazioni sul futuro dei due siti produttivi e sul piano industriale per avere garanzie su salvaguardia occupazionale e continuità produttiva. Siamo seriamente preoccupati per i dipendenti e anche per le aziende dell'indotto”

Un incontro in cui si cercherà di salvare una delle realtà produttive più importanti non solo del territorio sestese, ma dell'intera area metropolitana.

“L’amministrazione comunale – conclude il primo cittadino di Sesto - sarà parte attiva del tavolo istituzionale promosso dalla Regione Toscana, per arrivare insieme ad una soluzione e dare risposte concrete ai lavoratori e alle loro famiglie che stanno vivendo un momento così difficile”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Isolotto: il portellone si apre e la bara finisce in strada

  • Terremoto Firenze: la terra trema in città

  • Terremoto: la terra trema nel Fiorentino

  • Maltempo: rischio nevicate in città

  • Terremoto Firenze: danni in Mugello, oltre 200 cittadini fuori casa

  • Terremoto in Mugello, al lavoro per identificare la faglia: "Sciame sismico prosegue"

Torna su
FirenzeToday è in caricamento